VAL CAMONICA, LIVIGNO ED IL TRENINO ROSSO DEL BERNINA

St. Moritz, Tirano, Bormio, Livigno, Santa Caterina Valfurva, Ponte di Legno Tonale

14/16 Luglio

1° Giorno – Partenza per la SVIZZERA. Costeggiando il Lago di Lecco ed attraversando la Val Chiavenna ed il passo Maloja arriveremo a ST. MORITZ, famosa località di villeggiatura svizzera, visita del centro caratterizzato da grandi alberghi, negozi di lusso e dall’animata Piazza de la Posta Veglia. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento alla stazione, disbrigo delle pratiche doganali e partenza con il celebre Trenino Rosso del Bernina per TIRANO. Il percorso è altamente spettacolare in un susseguirsi di boschi innevati, incontaminati e ghiacciai eterni. Arrivo a TIRANO e visita al caratteristico centro storico ed al Santuario della Madonna di Tirano. Proseguimento per l’hotel, situato a BORMIO o dintorni, sistemazione alberghiera, cena e pernottamento.

2° Giorno – In mattinata percorrendo il passo Foscagno giungeremo a LIVIGNO, frequentata stazione di villeggiatura e importante centro di sport invernali. Il caratteristico paese è incastonato fra il Parco Nazionale dello Stelvio ed il Parco Nazionale Svizzero, in territorio extra doganale. Tempo a disposizione per lo shopping e per il pranzo libero. Nel pomeriggio ci addentreremo nel Parco Nazionale dello Stelvio fino a giungere a SANTA CATERINA VALFURVA, all’imbocco del passo del Gavia, località che ha saputo mantenere le caratteristiche dei paesi di montagna. Ai piedi della favolosa Val Zebrù e delle selvagge valli del Forno, fino all’omonimo ed esteso ghiacciaio, ricca di vegetazione e fauna, di estesi pascoli dove le passeggiate lasciano senza fiato, Valfurva sembra persa tra le montagne, e il torrente Frodolfo scorre lentamente lungo tutta la sua lunghezza. Visita del bel centro e tempo a disposizione per una passeggiata. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

3° Giorno – In mattinata percorreremo il passo APRICA effettuando alcune soste panoramiche. Il viaggio proseguirà attraversando la VAL CAMONICA fino a giungere a PONTE DI LEGNO, località che con la sua raffinata eleganza, ha saputo mantenere nel tempo il fascino del paese di montagna. Il silenzio e la magia del luogo sono un richiamo irresistibile per coloro che cercano un contatto profondo con la natura. Immerso in un ampio e soleggiato altipiano a 1.258 metri d’altitudine, Ponte di Legno è un’importante stazione climatica e un centro turistico montano, estivo ed invernale, considerato da tutti la capitale indiscussa dell’Alta Val Camonica. Una cabinovia collega in soli 14 minuti Ponte di Legno a Passo Tonale, offrendo durante il tragitto un bella vista sulle montagne dell’Alta Val Camonica. L’incantevole isola pedonale offre varie opportunità: dallo shopping nei negozi alla moda all’aperitivo nei locali del centro fino ai ristoranti dove gustare i prodotti tipici locali della tradizione camuna. Passeggiata in centro e tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio inizio del viaggio di rientro ridiscendendo la val Camonica e costeggiando il lago d’ISEO. 

€ 295.00     supplemento singola: € 55,00

La quota include: bus – hotel 3/4* – biglietto del Trenino del Bernina con posti riservati – pasti con bevande, visite ed escursioni come programma – accompagnatore.

La quota non include: eventuali ingressi e tasse di soggiorno.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Messaggio

ALTRE PROPOSTE

IL GIARDINO D’EUROPA, PANORAMI SUL LAGO DI GARDA

CROCIERA ALLE CINQUE TERRE e la spiaggia di monterosso 

LE GROTTE DI FRASASSI E GUBBIO

I CASTELLI ROMANI

© Sissi Viaggi - BW

Oplomachia S.r.l. - P.IVA 02266880505

Sede legale - Via C. Matteucci, 38 - 56124 PISA

Sede operativa - Via Nino Pisano 9/11 – 56122 PISA – Tel. 050/42002