TRENINO VERDE ALPI SVIZZERE E CROCIERA SUL LAGO THUN

 

Macugnaga, Domodossola, lago di Thun, Interlaken, Villa Taranto, Sacro Monte di Varallo

 

23/25 Agosto

 

1° Giorno – Partenza per il PIEMONTE. Costeggiando il LAGO MAGGIORE, ci addentreremo sulle Alpi fino a raggiungere MACUGNAGA percorrendo un tragitto con incantevoli panorami, arriveremo nella cittadina posizionata ai piedi del Monte Rosa e ne visiteremo il centro: l’antico Dorf, primo nucleo abitativo del popolo Walser, la chiesa dell’Assunta e l’antico Tiglio plurisecolare, una delle piante più vecchie d’Italia e simbolo di Macugnaga. Pranzo libero durante le visite. Nel pomeriggio tempo per una passeggiata e per chi lo desidera ci sarà la possibilità di salire in seggiovia fino al Belvedere. Proseguimento per la visita di DOMODOSSOLA, l’antica Oscella dei Leponzi. Città con un’origine antichissima: fu fondata in epoca pre-romana dai Leponzi, nel 12 a.C. passò sotto il dominio romano. Nel periodo delle Signorie, Domodossola fu sottoposta ai Visconti prima e agli Sforza poi. La Città è adagiata alle falde dello storico colle di Mattarella e delle colline di Vagna. La fisionomia del centro della città conserva tuttora il suo sapore medioevale nelle viuzze tortuose della Motta, nella torre di via Briona, nella piazza del Mercato, nei cimeli dell’antica chiesa e convento di San Francesco e nei ruderi delle mura sforzesche e spagnole che facevano di Domo un borgo fortificato. Sistemazione alberghiera, cena e pernottamento.

 

2° Giorno – Partenza dalla stazione di Domodossola per la Svizzera a bordo del Trenino Verde delle Alpi, utilizzando la ferrovia sopraelevata nella regione del Vallese e attraverso un paesaggio ricco di natura, arrivando nell’Oberland Bernese via Tunnel del Lotschberg. Il paesaggio cambia in continuo: dalle montagne, ai laghi, ai pascoli, ai paesi tipici. Arrivo a THUN, visita della cittadina di origine medievale, magnificamente situata all’estremità nord-occidentale e dell’omonimo lago. Il centro storico si estende lungo il fiume Aare, a circa un chilometro dalla riva del lago. Monumento principale è il Castello del XII secolo. Sistemazione in battello e partenza per la minicrociera sul Lago di Thun in direzione di INTERLAKEN; pranzo a bordo. Sbarco a Interlaken, gradevole cittadina ai piedi della catena dello Jungfraujoch, porta di connessione tra i 2 laghi di Thun e Brienz. Proseguimento in treno verso Spiez e rientro con trenino a Domodossola con arrivo in serata. Cena e pernottamento in hotel.

 

3° Giorno – Trasferimento per la vicina VERBANIA e visita al Giardino di Villa Taranto. L’aspetto odierno non è un frutto spontaneo, ma il risultato, plasmato nel tempo di una laboriosa elaborazione intrapresa dal Capitano Mc Eacharn nel 1931. Entrare nei giardini di Villa Taranto è come compiere un viaggio attraverso paesi lontani. Tra le piante presenti alcune delle quali uniche in Europa ed acclimatate dopo lungo lavoro, sono state disposte con arte in una cornice di bellezza, fra lago e monti. Proseguimento per VARALLO. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio prenderemo la funivia che sale al SACRO MONTE DI VARALLO: patrimonio dell’UNESCO, composto da innumerevoli cappelle (45) che rievocano le scene della vita di Gesù con 800 statue a grandezza naturale. Il santuario sorto nel 1481 ad opera di Padre Caimi aveva lo scopo di ricreare una riproduzione più fedele possibile della Terra Santa, che a quel tempo era difficilmente visitabile a causa della presenza delle milizie turche. A partire dai primi anni del XVI sec. regista dell’impresa del Sacro Monte fu un pittore, scultore ed architetto valsesiano, Gaudenzio Ferrari di Valduggia: egli crebbe artisticamente con le prime realizzazioni, fino a diventarne protagonista dello sviluppo del Sacro Monte, dove lavorò sino al 1529 come progettista. Terminate le visite partenza per il rientro in sede.

 

€ 370,00 supplemento camera singola € 55.00

 

La quota include: bus – hotel 3/4* – pasti con bevande, visite da programma – trenino e battello come programma – accompagnatore

La quota non include: eventuali ingressi e tasse di soggiorno – bevande per il pranzo sul battello

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Messaggio

ALTRE PROPOSTE

NUOVA FUNIVIA DEL MONTE BIANCO E CASTELLO DI ISSOGNE

CROCIERA ALLE CINQUE TERRE E LA SPIAGGIA DI MONTEROSSO

Navetta gratuita “Shoppin Brugnato 5 Terre”

Navetta gratuita “Shoppin Brugnato 5 Terre”

© Sissi Viaggi - BW

Oplomachia S.r.l. - P.IVA 02266880505

Sede legale - Via C. Matteucci, 38 - 56124 PISA

Pisa - Via Benedetto Croce, 87/89 – 56125 PISA – Tel. 050/42002

Livorno - Agenzia You And Destination - Via Di Salviano, 14 - 57122 LIVORNO