MERCATINI IN ALSAZIA INFRASETTIMALE

 

Basilea, Colmar, Ribeauvillé, Riquewihr, Friburgo

 

10/12 Dicembre

 

1° Giorno – Partenza per l’ALSAZIA. Pranzo libero lungo il percorso. Nel primo pomeriggio arrivo a BASILEA, situata nella Svizzera nord-occidentale, lungo un’ansa del Reno al confine con Francia e Germania. Visita del centro città: la Cattedrale; Palazzo del Municipio; il Mittlerebrücke il più antico ponte sul fiume Reno; la Pfalz terrazza posta sul lungofiume da cui si ha una splendida vista; la frenetica via Barfüsserplatz ricca di negozi, etc. Durante il periodo dell’Avvento, si respira un’atmosfera magica, si svolgono i mercatini di natale dal “carattere romantico” nel gomitolo di vicoli del centro cittadino. Circa centoquaranta bancarelle illuminate e tipiche casette in legno propongono prodotti artigianali e specialità enogastronomiche di tutta la nazione. Molto sfarzoso è l’albero di Natale, solitamente addobbato da un “maestro” di decorazioni natalizie. Non mancheranno inoltre le delizie per il palato come i waffel, i Läckerli (tipici biscotti di Basilea) ed i wurstel grigliati. In serata trasferimento in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

2° Giorno – Visita di COLMAR, affascinante città dell’Alsazia, con la sua architettura a “colombages” le tipiche pareti a graticcio ed i canali. Raccolta nelle dimensioni, questa città possiede un patrimonio culturale considerevole: è infatti la città natale del celebre scultore Frédéric Auguste Bartholdi, progettista della Statua della Libertà di New York. Il quartiere la “Piccola Venezia”, costituito da casette lungo il fiume Laucha a sud della città, tra i lungofiumi la Poissonnerie e rue Turenne, così come non si può rinunciare al piacere di passeggiare a piedi nel grande centro storico della città, soprattutto in occasione dei Mercatini di Natale. La città durante l’Avvento è fiabesca ed è animata da cinque mercatini di natale; sono concepite come un vero e proprio spettacolo coreografico le decorazioni natalizie. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio visita di RIBEAUVILLÉ, chiamata anche la “Città dei Menestrelli” calata nel cuore dei vigneti alsaziani, borgo dal volto medievale con tre castelli, torri e bastioni. I mercatini natalizi sono a tema medievale, il centro della località è animato da un tripudio di alberi di Natale ed è adornato da stemmi e stendardi, in perfetta armonia con le animazioni che vi si svolgono. Numerose, infatti, sono le esibizioni di giocolieri e di mangiatori di fuoco, di dame e cavalieri, il tutto con i canti dei trovatori in sottofondo e non mancano anche le botteghe di fabbri. Trasferimento nella vicina RIQUEWIHR, piccola e a misura d’uomo, cinta da una doppia cerchia muraria con torri che rimandano al Medioevo e alle fiabe cavalleresche. Questo pittoresco paesino medievale, con case colorate a graticcio, pare abbia ispirato i disegnatori Disney per la realizzazione degli ambienti di “La Bella e la Bestia”. In questo periodo sono le luminarie natalizie a illuminare la località, quando prendono vita i mercatini di natale e la celebre torre del Dolder, simbolo della città, sovrasta la magica atmosfera che unisce lo spirito natalizio al fascino dell’Alsazia: le strade dalle decorazioni scintillanti, le bancarelle che traboccano di artigianato e specialità tipiche in un clima di festa e allegria. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

3° Giorno – Partenza per la visita di FRIBURGO, città che vanta uno dei più bei centri storici di tutta la Germania, disegnata da piccoli canali che scorrono accanto ai marciapiedi, i tipici “Bächle”. Una città in cui convivono storia e cultura, dinamismo del presente e ricchezza del passato, come testimonia la torre gotica della cattedrale che si protende verso il cielo per centosedici metri. La cattedrale campeggia nell’omonima piazza del centro storico, quotidianamente vivacizzata da un mercato con numerose bancarelle, l’antico emporio cinquecentesco, dalla caratteristica facciata color rosso scuro, l’Augustinerplatz, una sorta di “salotto della città”, cinto da quanto rimane di antiche mura, etc. Pranzo libero e tempo a disposizione ai mercatini di natale che vengono allestiti in tutto il cuore cittadino durante l’Avvento, un trionfo di candele, artigianato in vetro soffiato e giocattoli in legno. Non manca un interessante laboratorio del bricolage dove potersi cimentare con tutte le creazioni che si vogliono realizzare. Nel pomeriggio partenza per il rientro in sede.

 

€ 280.00     

 

La quota include: bus –hotel 3/4* – pasti, visite ed escursioni come programma – accompagnatore.

 

La quota non include: bevande – eventuali ingressi e tasse di soggiorno

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Messaggio

ALTRE PROPOSTE

Matera, le Murge e l’antica Messapia

Il grande corso fiorito a Sanremo

LA SAGRA DEL PESCE A CAMOGLI E SANTA MARGHERITA LIGURE

Festa delle luci a Lione ed in mercatini in Savoia

© Sissi Viaggi - BW

Oplomachia S.r.l. - P.IVA 02266880505

Sede legale - Via C. Matteucci, 38 - 56124 PISA

Pisa - Via Benedetto Croce, 87/89 – 56125 PISA – Tel. 050/42002

Livorno - Agenzia You And Destination - Via Di Salviano, 14 - 57122 LIVORNO