IL MER DE GLACE, VALLATE E GHIACCIAI DELLA VAL D’AOSTA

 

Colle del Gran San Bernardo, Etroubles, Cogne, Cascate di Lillaz, Chamonix, Courmayeur

 

06/07 Luglio

 

1° Giorno – Partenza per la VAL D’AOSTA. La prima visita ci porterà lungo la via Francigena fino al Colle del Gran San Bernardo, con i resti della strada romana e panorami mozzafiato. Arrivati al passo potremo ammirare la superba costruzione che ospita il millenario ospizio. Visita all’interessante museo e allevamento dei cani San Bernardo. Ridiscendendo verso valle, sosta ad ETROUBLES che fa parte dei Borghi più Belli d’Italia. La particolarità infatti, è di essere un museo a cielo aperto, con una ventina di opere d’arte disseminate nelle vie, nelle piazze, sulle facciate delle case, là dove gli autori hanno deciso di collocarle. Sculture, pitture, installazioni: anche i numeri civici sono stati ricreati per rendere più colorato e attraente il borgo. Oggi il borgo è zona pedonale, le aree verdi, i prati e gli alpeggi sono ben tenuti, i balconi sono sempre fioriti. Ad accendere la fantasia, nel borgo medievale, sono le stradine in ciottolato, i fontanili da cui sgorga l’acqua fresca del monte Vélan, le abitazioni ristrutturate in pietra locale con i tetti in lòse, secondo le tipologie architettoniche tradizionali. Visiteremo la prima latteria Turnaria della Valle d’Aosta, trasformata in museo. Proseguimento per l’hotel, sistemazione alberghiera e pranzo. Pomeriggio dedicato alla visita della valle, del borgo di Cogne e delle stupende cascate di Lillz che si trovano ai margini del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Al termine delle visite rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

2° Giorno – Partenza per CHAMONIX. Attraversando il traforo alpino che collega l’Italia alla Francia giungeremo nella cittadina situata in una magnifica conca attraversata dal fiume Arve e dominata dal massiccio del Monte Bianco. All’arrivo nella cittadina visiteremo il centro e ci sarà la possibilità di salire con il famoso trenino a cremagliera di Montenvers, un piccolo convoglio di due vagoni in legno con lo stile di altri tempi sino ai piedi del mare di ghiaccio (1913 m) uno dei più vasti delle Alpi per un tragitto di circa 20 minuti. Arrivati al primo punto di osservazione del ghiacciaio si può scegliere di prendere la cabinovia oppure di affrontare una salita breve (circa 30 minuti) ma ripida, per accedere al ghiacciaio e 39 visitare la Grotta di ghiaccio: ogni anno, un gruppo di volontari scava dentro i meandri del Mare di ghiaccio un appartamento completo, con salone, cucina e camere. Al termine delle visite rientro in Italia e sosta a COURMAYER per il pranzo libero e per la visita della suggestiva cittadina dalla quale si possono ammirare i ghiacciai eterni del versante italiano del Monte Bianco. Al termine proseguimento per il borgo termale di PRE-SAINT-DIDIER, nell’alta valle della Dora Baltea. Passeggiata nella famosa località termale e partenza per il rientro in sede.

 

€ 185,00 supplemento camera singola € 25.00

 

La quota include: bus – hotel 3/4* – pasti con bevande, visite ed escursioni come programma – accompagnatore.

La quota non include: eventuali ingressi e tasse di soggiorno

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Messaggio

ALTRE PROPOSTE

Navetta gratuita “Shoppin Brugnato 5 Terre”

LA SAGRA DEL PESCE A CAMOGLI E SANTA MARGHERITA LIGURE

Luci d’autore a Torino ed il ricetto di Candelo

I FARAGLIONI DI CAPRI E POSITANO, LA CITTA’ VERTICALE

© Sissi Viaggi - BW

Oplomachia S.r.l. - P.IVA 02266880505

Sede legale - Via C. Matteucci, 38 - 56124 PISA

Pisa - Via Benedetto Croce, 87/89 – 56125 PISA – Tel. 050/42002

Livorno - Agenzia You And Destination - Via Di Salviano, 14 - 57122 LIVORNO