FIORDI NORVEGESI, ISOLE LOFOTEN, LAPPONIA E CAPO NORD

CROCIERA SUL GEIRANGERFJORD E ROVANIEMI,  VOLO DA PISA

 

20 Agosto/01 Settembre

 

1° Giorno – Ore 15.30 ritrovo dei partecipanti presso l’Aeroporto G.Galilei di Pisa, incontro con l’accompagnatore e partenza alle ore 17.05 con volo diretto Norwegian Air per OSLO. Arrivo alle 20.00, incontro con il nostro bus e trasferimento in hotel, sistemazione alberghiera, cena e pernottamento.

 

2° Giorno – Visita guidata di Oslo. Si raggiungerà la collina di Holmekollen da cui si gode di un panorama incantevole sul fiordo di Oslo. Si prosegue al famoso parco Frogner, impreziosito dalle statue di Vigeland. Proseguimento delle visite in centro città: Karl Johans Gate, l’arteria principale della città, lo Stortinget edificio del Parlamento, l’Università, il Teatro, la Domkirke, lo Startorvet mercato dei fiori, il Municipio, la fortezza di Akershus Festning, il Dongelige Slott. Pranzo libero durante le visite, cena e pernottamento in hotel.

 

3° Giorno – Partenza in direzione nord. Arrivo a LOM e visita di questa pittoresca cittadina al centro del parco nazionale di Jotunheimen che ospita la “Lom Stavkyrkje”, splendida chiesa barocca in legno. Pranzo libero. Proseguimento del viaggio e saliamo ai 1500 m del Dalsnibba, punto panoramico che ci regala una vista emozionante sul fiordo Geirangerfjord. Proseguimento per GEIRANGER, scendendo da una meravigliosa strada panoramica che regala ancora splendide vedute sul fiordo. Sistemazione alberghiera, cena e pernottamento.

 

4° Giorno – Salpiamo per una crociera in battello sul Geirangerfjord, patrimonio dell’UNESCO, e lungo il tragitto ammiriamo le fattorie arroccate sulle rocce e le imponenti cascate delle Sette Sorelle. Terminata la navigazione proseguiamo il viaggio nell’entroterra norvegese attraversando la “Strada delle Aquile”, la strada più ripida che corre sul versante della montagna da Geiranger a Eidsdal. La strada si snoda lungo 11 curve a gomito fino al punto più alto del Geirangerfjord, a 620 metri di altezza. Da qui potrete ammirare ancora il fantastico panorama di Geiranger, il Geirangerfjord, la cascata delle Sette Sorelle e la fattoria alpina Knivsflå. Proseguendo arriveremo alla straordinaria strada denominata Trollstigen “scala dei trolls” dove faremo una sosta sulla terrazza sospesa nel vuoto per fotografare il paesaggio da brivido. Pranzo libero. Proseguimento per MOLDE, la “Città delle Rose”, affacciata su un fiordo con lo sfondo di ben 222 cime montuose. Percorreremo la panoramica Atlanterhavsveien, la Strada dell’Atlantico che si snoda tra scogli e isolotti fino al limite del mare aperto, lungo la quale facciamo qualche sosta per goderci i silenzi e l’immensità degli orizzonti. Arrivo a KRISTIANSUND, storico centro esteso su tre isole, noto per la pesca e l’essiccazione del merluzzo. Cena e pernottamento in hotel.

 

5° Giorno – Partenza per TRONDHEIM, attraverseremo l’Halsafjorden in battello. All’arrivo visita guidata della città meta turistica tra le più vivaci grazie ai pittoreschi edifici in legno, alle strade lastricate, alle gallerie ed alle moderne boutique, soffermandoci ad ammirare la Cattedrale di Nidaros, l’edificio medievale più grande della Scandinavia. Pranzo libero durante la visita. Proseguimento verso nord. Sistemazione alberghiera, cena e pernottamento.

 

6° Giorno – Partenza per la regione Nordland, terra in cui si incontreranno le prime comunità di lapponi o sami. Percorreremo il nuovo tratto della E6, arteria stradale principale che collega la Norvegia da sud fino a Capo Nord. Attraverseremo regioni ricche di pascoli, pineti, fiumi, laghi e fiordi. Il paesaggio cambia continuamente in uno scenario davvero affascinante. Sosta a SNǺSA, piccolo centro situato sull’ansa del Lago Snåsavatn, noto per la produzione e la lavorazione di coltelli e del cuoio. Visita della Chiesa in pietra; della Sognestua, una casa in legno del XV – XVII secolo. Proseguimento per MOSJØEN, centro affacciato sul Vefsnfiord e visita del paese che presenta pittoresche case in legno ed una bella chiesa, la più antica della Norvegia a pianta ottagonale. Pranzo libero. Il viaggio continuerà in direzione della porta del Circolo Polare Artico, dove effettueremo una sosta. In serata arrivo nei pressi di BODO, sistemazione alberghiera, cena e pernottamento.

 

7° Giorno – Trasferimento al porto e partenza per MOSKENES navigando verso le ISOLE LOFOTEN, arcipelago dalle antiche tradizioni e dai paesaggi vari e incantevoli, con alte montagne a picco sul mare, villaggi di pescatori, natura incontaminata e colonie di uccelli marini. All’arrivo incontro con la guida locale; visiteremo un tipico villaggio di pescatori ed il “Museo del Villaggio di Pescatori” con la più antica fabbrica di olio di fegato di merluzzo, l’officina del fabbro e le barche tradizionali. Ci fermeremo poi a BORG e al suo Museo Vichingo, dove è esposta un’interessante ricostruzione della “Casa dei Capi”, resa possibile dal ritrovamento dei resti della dimora di un capo vichingo. Pranzo libero. Proseguiamo per la vicina SVOLVAER, visita della cittadina, sistemazione in hotel cena e pernottamento.

 

8° Giorno – Continueremo ad attraversare gli stupendi paesaggi delle Lofoten fino a raggiungere NARVIK splendida cittadina di 15.000 abitanti aggrappata sull’altura dell’Ofot Fjord, 200 chilometri a nord della linea del circolo polare artico. La città si sviluppa in una meravigliosa insenatura del fiordo, stretta tra le gelide acque del Mare di Norvegia che 53 si insinua tra la frastagliata costa del Rombaksfjord, e il massiccio roccioso dei monti Rombaken con le sue cime innevate. Il centro storico i Narvik si presenta come la tipica città portuale norvegese, con le attività dei cittadini che si concentrano tra il porto e la Kongensgate, la via principale che attraversa il centro urbano, per poi svilupparsi in un reticolo di strade minori che raggiungono le aree residenziali. La piazza principale della città, Torgsvingen, è dominata dal grande monumento alla pace, una bella fontana costruita durante la ricostruzione di Narvik dovuta alla seconda guerra mondiale. Grazie alla corrente del Golfo che impedisce al mare di ghiacciare, da qui partono le navi che trasportano il ferro proveniente dalle miniere svedesi di Kiruna. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento fino a raggiungere lo stretto fiordo di Ramfjord. Arrivo a TROMSO sistemazione alberghiera, cena e pernottamento.

 

9° Giorno – Visita guidata della città dalla quale in passato partivano numerose spedizioni per il Polo Nord, visiteremo la struttura più famosa: la Cattedrale Artica, progettata nel 1964, contiene una delle più grandi vetrate d’Europa, alta 23 metri e con un’area di 140 metri quadrati, il centro storico composto da case dall’architettura neoclassica ma costruite in legno. Possibilità di salita con la funivia al Storstein, magnifico belvedere sulla città, sui fiordi e sulle montagne circostanti. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza in traghetto negli splendidi fiordi Ullsfjord e Lyngenfjord, proseguimento fino a raggiungere ALTA, cittadina conosciuta per la prosperosa pesca al salmone, che sorge all’interno di un fiordo nella parte più settentrionale della Norvegia. Sistemazione in hotel cena e pernottamento.

 

10° Giorno – Visita di Alta dove si trovano un importante parco naturale e un museo di incisioni rupestri risalenti al neolitico. Proseguimento verso NORDKAPP attraversando un susseguirsi di promontori e casette di pescatori fino al tunnel sottomarino realizzato nel 2000 che collega Kafjord a HONNINGSVAG. All’arrivo tempo a disposizione per il pranzo libero e per la visita della cittadina. Proseguimento per Capo Nord, promontorio roccioso posto al 71° 10’ 21’’ di latitudine nord, è alto 307 metri a strapiombo sul mare, noto e celebrato per essere il punto più a nord dell’Europa continentale. Possibilità di ritirare al centro d’informazione il certificato del Circolo Polare Artico. Tempo permettendo visita di GJESVAER, villaggio di pescatori con il boschetto di betulle nane più settentrionale del mondo, di fronte all’abitato vi sono oltre cento tra isolotti e scogli. Sistemazione alberghiera ed Honningsvag, cena e pernottamento.

 

11° Giorno – Partenza costeggiando tutto il Porsangerfjord, al di sotto di enormi stratificazioni rocciose. Il paesaggio cambierà e percorreremo un tratto di tundra, caratterizzato da basse betulle ed acquitrini. Arrivo a KARASJOK, cittadina che sorge sulle sponde del fiume Karasjohka, centro culturale e di comunicazione del paese dei Sami in Norvegia. Visita del Parlamento Sami; della Gamlekirke, la chiesa in legno più antica di tutto il Finmark che risale al 1807. La popolazione locale discende dalle preistoriche comunità lapponi e l’attività principale è da sempre l’allevamento delle renne. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita al villaggio Sapmi per un giro nel parco a tema che illustra la storia e la cultura dei lapponi. Proseguimento del viaggio attraversando la frontiera con la Finlandia e proseguendo per SAARISELKǺ, situata nel cuore della Lapponia Finlandese, punto di partenza per le escursioni nella tundra. All’arrivo passeggiata per ammirare le sue bellezze naturalistiche. Cena e pernottamento in hotel.

 

12° Giorno – Proseguimento verso sud, il percorso che ci porta vicino al Circolo Polare Artico in direzione di ROVANIEMI; ammireremo meravigliosi scenari di tundra, foreste, laghi e corsi d’acqua. In tarda mattinata arrivo nella cittadina, capitale della Lapponia Finlandese, dove l’architetto Alvar Aalto ha realizzato il centro amministrativo e culturale con il municipio e la biblioteca. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del villaggio di Babbo Natale da dove è possibile inviare gli auguri natalizi anche in piena estate. Possibilità di effettuare una crociera sul fiume Kemijoki per apprezzare al massimo il paesaggio circostante. Sistemazione alberghiera, cena e pernottamento.

 

13° Giorno – Mattinata libera per relax o per gli ultimi acquisti. Trasferimento in aeroporto e tempo a disposizione per il pranzo libero. Alle ore 13.55 partenza con volo di linea Finnair per Milano Malpensa (via Helsinki). Arrivo alle ore 18.10, incontro con il bus e proseguimento del viaggio di rientro per Pisa.

 

€ 2.190,00 supplemento camera singola € 590.00 * PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30 APRILE POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO IN REGALO

 

La quota include: bus – voli di linea con franchigia bagaglio 20 kg e tasse aeroportuali – hotel 3/4* – navigazioni, visite guidate ed escursioni come da programma – trattamento di mezza pensione a buffet – accompagnatore.

La quota non include: bevande – eventuali ingressi e tasse di soggiorno

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Messaggio

ALTRE PROPOSTE

Presepe vivente a Civita di Bagnoregio e Orvieto

FERRAGOSTO A CERRETO LAGHI

SCENOGRAFIE E CAMELIE A VILLA DURAZZO PALLAVICINI

COSTA DEGLI DEI E CROCIERA ALLE ISOLE EOLIE VOLO DA PISA

© Sissi Viaggi - BW

Oplomachia S.r.l. - P.IVA 02266880505

Sede legale - Via C. Matteucci, 38 - 56124 PISA

Pisa - Via Benedetto Croce, 87/89 – 56125 PISA – Tel. 050/42002

Livorno - Agenzia You And Destination - Via Di Salviano, 14 - 57122 LIVORNO