FAVOLE DI LUCE A GAETA E PRESEPE VIVENTE DI MARANOLA

 

05/06 Gennaio

 

1° Giorno – Partenza per il basso LAZIO. Arrivo sulla riviera di GAETA, sistemazione alberghiera e pranzo. Nel pomeriggio visita di SPERLONGA, città fondata dai romani attratti dalla bellezza del luogo e dal clima mite. Il suo nome deriva dalle numerose cavità naturali, in latino speluncae, tra cui quella utilizzata dall’imperatore Tiberio che vi edificò una Villa imponente. Il sistema di difesa costiera di Sperlonga risale al 1500 ed era costituito dalla Torre Truglia, dalla Torre del Nibbio e da quella di Capovento, alcune in parte ben conservate e per questo mèta di attrazione per molti visitatori, assieme alle numerose grotte, i cunicoli del percorso cittadino, le incantevoli botteghe e viuzze del centro storico. Al termine trasferimento nella vicina GAETA per assistere all’evento FAVOLE di LUCE, un percorso fantastico tra sogno e realtà, luci, colori e suoni. Saranno ancora present: il mercatino Natalizio a base di prodotti tipici della zona, l’albero delle meraviglie, il villaggio polare etc. Dalle cornici incantate del Lungomare Caboto, e per tutte le vie del centro si ammirerà un mondo da favola. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottameto.

2° Giorno – Incontro con la guida e visita di GAETA, fondata sul punto più alto del promontorio del Monte Orlando e affacciata sul mare, essa conserva ancora intatto anche l’imponente Castello, con le sue due torri normanne. A testimonianza del suo passato glorioso, la cittadina si è sviluppata attorno ai tre nuclei originari: il centro medioevale di Sant’Erasmo, sviluppatosi attorno a castello, Porto Salvo fuori dalle mura e la lunga spiaggia di Serapo. GAETA è un luogo in cui oggi è possibile ammirare non solo le bellezze del passato, ma anche le bellezze del presente: le pareti a strapiombo sul mare, bellissime vedute su tutta l’area del Golfo e sulle Isole Pontine, le costruzioni storiche, come il Mausoleo romano e la Montagna Spaccata. Pranzo in ristorante e trasferimento al borgo medievale di MARANOLA, che si erge in tutta la sua bellezza su una roccia ai piedi del monte Altino a 270 metri, da dove si può ammirare il Golfo di Gaeta. Visita del paese e tempo per assistere alla storica manifestazione del presepe vivente, che riporta alla luce l’abilità degli artigiani e le tradizioni popolari. Partendo da via S. Antonio Abate, per arrivare a S.M. dei Guglielmi dove è allestita la capanna, si possono visitare le antiche botteghe, con l’esposizione di prodotti artigianali o, semplicemente, ammirare i vecchi mestieri. Al termine partenza per il rientro in sede.

 

€ 190,00                                                supplemento camera singola € 25,00

 

La quota include: bus – pasti con bevande, visite guidate ed escursioni come programma – hotel 3/4* – accompagnatore La quota non include: eventuali ingressi e tasse di soggiorno

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Messaggio

ALTRE PROPOSTE

LIMONCELLO E BABA’ CAPRI E LA COSTIERA AMALFITANA

SBALLOTTATA SUL MONTE AMIATA

SAN LUCA E FICO

Livigno ed il Trenino Rosso del Bernina

© Sissi Viaggi - BW

Oplomachia S.r.l. - P.IVA 02266880505

Sede legale - Via C. Matteucci, 38 - 56124 PISA

Pisa - Via Benedetto Croce, 87/89 – 56125 PISA – Tel. 050/42002

Livorno - Agenzia You And Destination - Via Di Salviano, 14 - 57122 LIVORNO